Nuovo look e percorso unico per la Granfondo Città di Porto Sant’Elpidio del 17 aprile

Luca Alò - 03/11/2017

L'altimetria della Granfondo Città di Porto Sant'Elpidio 2017, V Edizione

La Granfondo Città di Porto Sant’Elpidio si prepara alla quinta edizione grazie a un’organizzazione da manuale messa in campo dal Gruppo Ciclistico Faleriense e dalla Gio.Ca Communications, in sintonia con l’amministrazione comunale elpidiense, con una formula che intende prima di tutto valorizza il territorio senza tralasciare il lato sportivo ed agonistico per un lunedì di Pasqua (17 aprile) tutto da trascorrere in sella a una bicicletta.

Come nel 2013, anno della prima edizione, si torna alla formula del percorso unico e a carattere competitivo per tutte le categorie cicloamatoriali.

Il via agonistico

Il nuovo tracciato misura 134,3 chilometri ed attraversa molti scorci suggestivi dell’entroterra fermano con tanti panorami che si aprono alla vista dei partecipanti, dal mare fino ad arrivare ai piedi dei Sibillini con strade prive di traffico e tanta natura incontaminata.

La planimetria della Granfondo Città di Porto Sant'Elpidio 2017, V Edizione

La quota di iscrizione è pari a 30 euro fino al 17 aprile. Chi si iscriverà contemporaneamente anche per la Gran Fondo Marca Fermana (domenica 15 ottobre) la quota d’iscrizione è pari 25 euro fino al 30 marzo, 45 euro fino al 17 aprile. Le iscrizioni possono essere effettuate attraverso KronoService o anche su www.granfondocittadiportosantelpidio.it.

Per gruppi superiori a 10 atleti si applica uno sconto del 20% e per i partecipanti “partenza alla Francese” 10 euro (nel modulo d’iscrizione va specificata la dicitura “partenza alla francese”).

Le iscrizioni comprendono assistenza meccanica, assistenza medica-sanitaria, radio soccorso, ristori, docce, pasta/pesce party all’arrivo, pacco regalo e assegnazione di un mega premio per il vincitore della combinata Gran Prix Coste Fermane.