Mercoledì 10 febbraio apertura iscrizioni per El Diablo Cycling Festival

Luca Alò - 11/02/2021

El Diablo Cycling Festival 2021 Porto Sant'Elpidio

Con l’apertura delle iscrizioni prevista per mercoledì 10 febbraio, si compie un altro importante passo nella marcia di avvicinamento alla tre giorni El Diablo Cycling Festival con l’organizzazione materiale dell’evento a cura della Gio.Ca. Communication e in sinergia con l’amministrazione comunale di Porto Sant’Elpidio.

Un format di manifestazione che associa la competizione sportiva con l’occasione di condividere momenti di grande ciclismo insieme al mitico El Diablo Claudio Chiappucci, oltre ad ammirare luoghi stupendi tra il mare e l’entroterra fermano, fino a spingersi verso i Monti Sibillini.

Per coniugare al meglio l’aspetto sportivo con quello promozionale, il programma è ricco di iniziative per tutti i gusti: si comincia con la cronometro a squadre sul lungomare elpidiense venerdì 7 Maggio (fino a cinque componenti anche mista uomini e donne), a seguire la Granfondo Claudio Chiappucci-Porto Sant’Elpidio sabato 10 e la Tre Santuari del Fermano domenica 11 che confermano i percorsi delle passate edizioni.

La chicca della tre giorni El Diablo Cycling Festival è la biciclettata per gli amanti del gravel, della mountain bike e delle bici a pedalata assistita, sul nuovo percorso ciclabile, lungo il fiume Chienti, denominato “le antiche vie imperiali di Santa Croce” con la collaborazione della Ca7dete-Bike&Run e l’E-bike Store Tutti Campioni. Questa pedalata, aperta anche alle city-bike e a qualsiasi tipo di bicicletta, avrà luogo il giorno 9 Maggio contestualmente alla partenza della Tre Santuari del Fermano dove i partecipanti alla granfondo si dirigeranno verso l’entroterra fino alla Madonna dell’Ambro. Coloro che prenderanno parte alla biciclettata, invece, si dirigeranno verso il lungomare.

Da mercoledì 10 febbraio tramite il sito granfondopse.it e i canali social, saranno rese note le quote di iscrizione per i tre eventi cicloamatoriali.

Comunicato Stampa Gio.Ca. Communications